La Giuria

-

Questa edizione del Concorso Internazionale Grenaches du Monde porta con sé molte novità, in quanto, oltre ad essere la prima volta che si svolge in un formato non presenziale, la città scelta è una delle più iconiche del pianeta, New York, e avrà una giuria interamente composta da 80 professionisti del settore vinicolo e consulenti della Tri-State area, che, attraverso una degustazione alla cieca, avranno il compito di individuare i migliori vini della varietà Garnacha/Grenache.

Il Concorso Internazionale dei Grenaches visto da André DOMINE,
giornalista in Germania

Il Concorso Internazionale dei Grenaches visto da Toni FALGUERAS,

Tmoignages

I complimenti dei commissari presenti al concorso sono una fonte di fierezza, di gratificazione e una forte motivazione per offrire una maggiore attenzione al miglioramento della qualità dei vini prodotti con il nostro vitigno.

Mariano MURRU
Enologo e direttore tecnico
Italia

Voglio ringraziarvi per avermi invitata al concorso Grenaches du Monde. È molto bello ed era tutto ben organizzato. Spero rinnoverete questa bella iniziativa !

Louise HURREN
Giornalista
Regno Unito

Complimenti a Grenaches du Monde! È un'iniziativa che molti attendevano da tempo! È è un festival della diversità, la pietra angolare dei viticoltori del sud che si presta a delle interpretazioni... Ogni viticoltore tiene al suo grenache come eredità da interpretare.

Sylvie TONNAIRE
Giornalista
Francia

Penso che questo concorso sia una buona notizia ! Uno tra i vitigni mediterranei più prestigiosi e promettenti ha avuto il suo evento annuale.

Frédéric GALTIER
Gionalista
Spagna e Belgio